Michele Lechi, La verità asimmetrica.

VERITA’ E FALSITA’ SONO ASIMMETRICHE

by ilpensierodioggi  Friday, 18. May, 2012 – 10:43:25

La verità non è speculare alla falsità. Non c’è perfetta simmetria tra vero e falso.
Analizzando il valore logico della frase:

“Questa mia frase è vera”

si trovano ben due soluzioni valide possibili: che la frase sia “vera”, oppure che la frase sia “falsa”.

Analizzando il valore logico della frase:

“Questa mia frase è falsa”

si scopre che essa non ha soluzioni valide: non può essere ne’ vera ne’ falsa.

Che squilibrio! La prima frase ha due soluzioni possibili, la seconda non ne ha affatto, ed è considerata un “paradosso” logico.
Forse la difficoltà è dovuta al fatto che una frase non può contenere in sè una predizione sul suo valore logico se questo è autodistruttivo, mentre può contenerlo se è autoconservativo.

Non so se questa riflessione porta a qualcosa di utile. Quello che mi meraviglia è la mancanza di simmetria perfetta tra vero e falso. E’ un mondo strano, il nostro.

deleted user (Visitor)
http://www.umbertoscopa.com/
Friday, 18. May, 2012 @ 16:37:08

credo che ci siano anche dei paradossi assertivi per esempio questo:

Dio è onnipotente però non può decidere di non esistere quindi non è onnipotente, oppure può decidere di non esistere, ma allora se non esiste non è onnipotente

così mi è venuto in mente leggendo il tuo post

ilpensierodioggi Pro
http://www.miknet.it
Saturday, 19. May, 2012 @ 16:09:37

io sono così onnipotente che ho deciso di non essere miliardario e alto bello biondo muscoloso con gli occhi azzurri. Ho deciso io.

Troppo Seria (Visitor)
http://ingroppalriccio.wordpress.com/
Friday, 18. May, 2012 @ 22:57:39

Sono asimmetriche? E da cosa lo si deduce? Se non c’è verità assoluta, non c’è nemmeno falsità assoluta. Tutto resta soggetto a verifiche infinite, a mancanza di dimostrazioni definitive. Non è un universo meravigliosamente indefinito? E noi un incidente assolutamente casuale?

ilpensierodioggi Pro
http://www.miknet.it
Saturday, 19. May, 2012 @ 16:13:34

Chiediamo il parere di Platone, lui ha qualcosa da dirci a proposito…. ;)
…e non solo lui…

mauro (Visitor)
http://bortocal.wordpress.com
Saturday, 19. May, 2012 @ 00:49:59

giustissimo. e importantissimo.

verità e falsità sono asimmetriche, perché la falsità (oppure il non essere, se si preferisce) è il fondamento del mondo e la verità è solo un tipo particolare di falsità.

ilpensierodioggi
Saturday, 19. May, 2012 @ 16:15:39

sono pronto a scommettere che c’entra in qualche odo il concetto di Entropia…
è da capire come, ma sento che c’entra pesantemente….

Bortocal
Wednesday, 23. May, 2012 @ 18:06:02

bella sfida la questione che poni.

però di slancio ti rispondo che, se la legge dell’entropia è quella dell’inevitabile prevalenza del disordine sull’ordine, allora si potrebbe considerare la verità come una forma di ordine, cioè di eccezione alla legge della vita, inevitabilmente destinato ad essere cancellato…

il vero enigma sta nella legge dell’entropia stessa, che non mi pare in grado di spiegare come si formi l’ordine…

ilpensierodioggi 
Thursday, 24. May, 2012 @ 11:42:55

Siamo abituati a considerare la verità secondo le modalità della Fisica Classica. Ma la Meccanica Quantistica ci insegna che, fino alla misurazione effettiva, esistono moltitudini di storie alternative dell’Universo (e delle traiettorie delle particelle) tutte equamente valide anche se divergenti o in contraddizione fra loro.
E’ un mondo complicato, il nostro Universo. Per questo è così affascinante. :) :) :)

Bortocal
Thursday, 24. May, 2012 @ 17:27:56

beh, chissà se ti ricordi, miki, quando ero ancora su questo blog e scrivevo che il mondo non è reale, ma solo eventuale.

pare proprio che il mondo sia una costellazione di possibilità che vengono determinate dall’osservazione.

l’osservazione è il modo di morire che hanno le probabilità, che in questo modo entrano nel flusso del tempo che le cancella, dopo averne fatto, per un istante insignificante, delle cose osservate.

Bortocal
Friday, 25. May, 2012 @ 19:10:29

mi pareva di non essere stato così villano da postare la mia risposta solo sul mio blog di là; ma forse c’è stata qualche svista. mi hai già risposto su wordpress, in ogni caso colloco il mio commento anche qui:

pare proprio che il mondo sia una costellazione di probabilità, che vengono determinate e concretizzate dall’osservazione.

l’osservazione è un modo di morire che hanno le probabilità, che in questo modo entrano nel flusso del tempo che le cancella, dopo averne fatto, per un istante insignificante, delle cose osservate.

ma l’osservazione non è soltanto è un modo di morire che hanno le probabilità, è anche il loro solo modo possibile di vivere.

anche per le particelle la vita e la morte sono una cosa sola.

ciao, e grazie delle visite…

Bortocal
Friday, 25. May, 2012 @ 19:11:55

ahh ahh, e solo adesso che ho ripostato il commento, ricompare il primo commento prima invisibile…

e poi parlano male della fisica quantistica: è della fisica di blogs.it che occorrerebbe occuparsi: capita questa, anche l’altra diventa uno scherzetto…

Bortocal
Saturday, 11. Aug, 2012 @ 22:04:59

rileggendo per caso il tuo post dopo un bel po’ di tempo, mi pare che l’osservazione sia sbagliata.

“La mia frase è vera” e “La mia frase è falsa” sono due affermazioni egualmente indecidibili, se riferite a se stesse, in quanto frasi autoreferenziali e, come dici tu, nessuna proposizione può contenere un giudizio di verità o falsità su se stessa.

verità e falsità sono sempre concetti relativi, applicabili a qualcos’altro: se potessero applicarsi a se stesse sarebbero assoluti.

la loro inapplicabilità a se stessi è la prova migliore della loro relatività.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...