principotta, le dimensioni del PIL.

principotta è un’amica del mondo reale trascinata in quello dei blog dal mio cattivo esempio.

per fortuna non l’ho affatto contagiata anche nella frequenza e verbosità dei post: pubblica quando serve cose misurate, ed ispirate da quella ironia tagliente che l’ha già portata a pubblicare testi umoristici e umoristici e a collaborare anche a spettacoli teatrali.

la discussione che si è sviluppata a partire da uno di questi suoi post fulminanti, secondo me è da salvare.

* * *

PIL Posted

Io ho il PIL più grosso del tuo

se non si alza il PIL sono guai

se si ammoscia il PIL mi deprimo

più sei potente più il PIL è alto

* * *

be’, per fortuna noi maschietti comuni non partecipiamo a questa gara… :)

Non ne sono sicura :-)

In ogni caso, noi donne in età apprezziamo anche la decrescita felice.

Era così faticoso correre dietro agli ormoni:-)

.

hai, oppure ho innestato, e non so come disattivarlo, il traduttore automatico dall’inglese, che traduce dall’inglese anche l’italiano!

così ora leggo il mio commento così:

per fortuna Noi maschietti Comuni non partecipiamo una gara This …

fenomenale internet…

il traduttore è bravissimo!

fa anche la traduzione della traduzione!

hai, oppure ho innestato, e non disattivarlo in modo da venire, il traduttore automatico dall’inglese, calunniare dall’inglese also Che l’italiano!

Così Ora leggo il mio Commento this way:

per fortuna Noi maschietti Comuni non partecipiamo Una gara di questo …

“in modo da venire”, comunque, giuro, non l’ho scritto io! :(

 .

ah ah, ora capisco:

so come

in modo da venire.

omg, oh my god.

.

Mi sto piegando in due dal ridere….’In modo da venire’ è irresistibile :-) 🙂

Era questa la sublimazione di cui parlava Freud?!?!

sto facendo girare la storia del traduttore automatico alle prese col “so come”, e sta riscuotendo un successo enorme.

ehi, te la butto lì: sei la persona giusta per metterci in piedi un mezzo spettacolo di qui pro quo di u traduttore automatico dall’inglese che finisce senza saperlo in un testo italiano…

Adesso ricordo che anche quando eri a Madrid era venuto fuori qualche “this” in mezzo a parole italiane…che dava un certo sapore surreale:-)

Oppure era un’imitazione di Marchionne:-) quando parla un po’ in italiano e un po’ in inglese.

Comunque adesso, quando mi sentirò malinconica penserò a quel “so come…in modo da venire” e mi verrà da ridere.

Bortocal come antidepressivo:-)

 .

in precedenza ogni volta che parlavo di uno, lui capiva che mi stavo appellano all’ONU, e trasformava di conseguenza…

ho scoperto che il problema stava nelle impostazione del mio chrome, che era programmato per tradurre automaticamente dall’inglese….

gli ho dato un’aggiustata e credo che non mi si potrà più leggere tradotto dall’inglese, ma, non so se in relazione con questo, poco fa la piattaforma wordpress non mi ha fatto accedere come proprietario del mio blog e mi ha chiesto sospettosa la password.

così, accedendo da comune lettore, ho potuto vedere che per gli altri lui è infestato da banner pubblicitari e non mi piace.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...