stephymafy, la crisi matrimoniale del settimo anno.

MATRIMONIO A TEMPO DETERMINATO 30TuesdayJul 2013

Posted by  in CAOSDiario quotidiano,EMOZIONIIronico

* * *

bortocal July 30, 2013 at 1:20 pm

4 o 5 anni fa una deputata tedesca dell’Unione Cristiano-Sociale CSU, considerata il partito più conservatore della Germania, ha proposto che tutti i matrimoni venissero automaticamente sciolti allo scadere del settimo anno e che per mantenerli validi occorresse rinnovarli in Comune.

Io ricordavo una proposta di legge simile, ma sulla durata di 5 anni….

sarebbe comunque un inizio :)

bortocal July 30, 2013 at 5:30 pm

o no, era proprio 7, sono sicuro, perché corrisponde alla famosa crisi del settimo anno… ;)

stephymafy July 30, 2013 at 5:49 pm

    • Ah….allora ha un senso :D

bortocal July 30, 2013 at 6:33 pm

e certo che ce l’ha! :)

la Pauli, divorziata due volte, ha cercato di semplificare la vita dei cittadini e di limitare le spese esose estorte loro dagli avvocati.

anche se poi non se ne è fatto nulla.

scusa se mi cito:

http://bertolauro.blogs.it/2007/09/19/330_matrimoni_a_termine~3007992/

te lo raccomando anche perché andandolo a riguardare ci ho trovato una precisa ed esatta profezia anche sul papato a termine, anche questo della durata di 7 anni.

e non solo ci ho azzeccato prevedendo in un altro post (come Moretti) le dimissioni di Ratzinger, io con due anni di anticipo, ma ho perfino azzeccato la data, come dimostra questo post… :)

.

stephymafy July 30, 2013 at 9:37 pm

Ahahah…fantastico Bortocal!!!! Potresti suggerirmi qualche giocata al lotto?? :)

veramente, per entrare in esercizio con questa mansione vorrei aspettare ancora qualche decennio. ;)

però se vuoi ti posso presentare la mia bisnonna che è abbastanza specializzata nel farlo: la prima volta li ha dati a sua figlia (mia nonna paterna) negli anni Trenta, e le permise con la vincita di salvare la casa dal sequestro per debiti; la seconda volta, nel 1975 ha provato a darli a me, ma io sono stato molto maldestro, sono andato a chiacchierare in giro e soprattutto li ho giocati solo tre volte, mentre loro sono usciti la quarta.

da allora credo che sia piuttosto arrabbiata con me, perché non si è fatta più viva… :)

l’anno scorso ho provato a cominciare a raccontare la sua storia, molto tragica, a partire da una vecchia foto di famiglia….

questo è il primo dei 5 post (l’ultimo è del 5 agosto); non racconta ancora sostanzialmente niente di lei, ma riporta la sua fotografia, che risale, mese più mese meno al 1890, che fu anche l’anno della sua morte drammatica: prova a concentrarti su di lei, se poi viene a trovarti una di queste sere, non perderti i numeri che dissemina qua e là: nel mio caso si vedeva un vecchio telefono e un dito che faceva girare l’antica rotella dei numeri… :)

http://bortocal.wordpress.com/2012/07/25/373-lalbum-delle-fotografie-di-famiglia-1/

.

Ti prego, no.
Ho già il mio bel da fare con i numeri nel quotidiano…ed io odio i numeri. E’ capitato anche a me in passato di sognare dei numeri: targhe di macchine, numeri di telefono, numeri dettati…Ma al risveglio puntualmente li dimenticavo.

Dici che la tua bisnonna potrebbe aiutarmi in questo??

.

a ricordarli?

no, credo di no.

anche se nel mio caso i numeri della quaterna, ruota di Venezia, ovviamente, bastava pensarci un attimo, mi vennero dati in due sogni distinti a distanza di qualche giorno, e di una evidenza tale che me li ricordo ancora.

si aggiunse un incredibile episodio di rinforzo, alla presenza anche della mia ex-moglie, dove la bisnonna si presentò, forse, con molta naturalezza anche mentre eravamo svegli,  ripeterne uno, che considerava chiave, evidentemente.

a proposito, anche il suicidio della mia bisnonna (che era uno dei segreti meglio custoditi della mia famiglia e che scoprii proprio l’anno scorso, scrivendo quella storia) fu legato a una crisi matrimoniale, ma era del decimo anno, non del settimo, anche se magari era già iniziata tre anni prima chi può dirlo ormai?

.

Scusa Bortocal, ma a questo punto vista la mia eccessiva impressionabilità, preferisco rimanere povera in canna che vedere la tua bisnonna… :)

.

aahh aaah, cara stephy, va benissimo così: ho mantenuto l’esclusiva sui numeri della bisnonna… ;) ;) ;)

.

Meno male….se mi si presentasse di giorno dubito che rimarrei viva per godermi la vincita.

.

ahhhha

oh, ma è stata molto discreta, ci ha lasciato soltanto il dubbio che potesse essere lei, soprattutto per il fatto di essere sparita silenziosamente senza passare attraverso l’unica porta della stanza…

poi a quel tempo non avevo ancora scoperto la sua foto, e quindi non ho potuto riconoscere se effettivamente era lei, salvo cogliere la vistosa somiglianza di tratti con mia nonna.;)

ma adesso smetto se no non riuscirai davvero più a dormire… :) :) :)

.

Secondo te, in caso di visione, mi cambierebbe qualcosa, sapere se è tua nonna o meno?? :)

 .

 bortocal July 30, 2013 at 11:19 pm

non la chiamerei affatto una visione: non aveva proprio nulla del fantasma, pareva una persona in carne ed ossa.

no, non credo che cambierebbe niente a te; però dovesse capitarti qualcosa di strano e ti venisse il dubbio di una sua visita, fammelo sapere per favore, perché cambierebbe moltissimo per me… 😉

.

stephymafy July 30, 2013 at 11:21 pm

Ecco….ORA è passato il sonno…..ma tanto non cambia nulla visto che la cosa può accadere anche da svegli a quanto pare… :(

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...